Casa Corriere - La liberta' delle idee 28 Aprile 2016 | P.R.C. Srl

Casa Corriere – La liberta’ delle idee
28 Aprile 2016

Casa Corriere – La liberta’ delle idee
28 Aprile 2016

Primo appuntamento di Casa Corriere – La libertà delle idee, il ciclo di incontri del Corriere del Mezzogiorno organizzati in occasione dei 140 anni del Corriere della Sera, che prevede appuntamenti programmati in luoghi simbolo di Napoli che per un giorno diventano la casa del giornale. Per questo primo incontro il Corriere del Mezzogiorno accoglierà i suoi ospiti per parlare di memoria e innovazione in un luogo dal grande valore simbolico, la Biblioteca dei Girolamini, dal 2012 posta sotto sequestro giudiziario per saccheggio, dopo il trafugamento di preziosi volumi di cui è stata vittima. Prima biblioteca di Napoli – fu aperta al pubblico nel 1586 — l’Oratoriana dei Girolamini è una delle più ricche del Mezzogiorno, con oltre 150mila volumi e opuscoli, 5.000 edizioni del Cinquecento, 120 incunaboli, 10mila edizioni rare e di pregio. A questa apertura straordinaria darà il suo apporto il gruppo di giovani del Fai di Napoli, presieduto da Maria Rosaria de Divitiis, con una visita guidata alle 17, su prenotazione.
Servizio svolto: segreteria organizzativa.

DESCRIZIONE

Il futuro della memoria

Primo appuntamento di Casa Corriere – La libertà delle idee, il ciclo di incontri del Corriere del Mezzogiorno organizzati in occasione dei 140 anni del Corriere della Sera, che prevede appuntamenti programmati in luoghi simbolo di Napoli che per un giorno diventano la casa del giornale. Per questo primo incontro il Corriere del Mezzogiorno accoglierà i suoi ospiti per parlare di memoria e innovazione in un luogo dal grande valore simbolico, la Biblioteca dei Girolamini, dal 2012 posta sotto sequestro giudiziario per saccheggio, dopo il trafugamento di preziosi volumi di cui è stata vittima. Prima biblioteca di Napoli – fu aperta al pubblico nel 1586 — l’Oratoriana dei Girolamini è una delle più ricche del Mezzogiorno, con oltre 150mila volumi e opuscoli, 5.000 edizioni del Cinquecento, 120 incunaboli, 10mila edizioni rare e di pregio. A questa apertura straordinaria darà il suo apporto il gruppo di giovani del Fai di Napoli, presieduto da Maria Rosaria de Divitiis, con una visita guidata alle 17, su prenotazione.
Servizio svolto: segreteria organizzativa.

Biblioteca dei Girolamini
Via Duomo, 142
Napoli
28 Aprile 2016

 thumbnail of 0428_casa_corriere_napoli

 


Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto!