LifeGate: Osservatorio Nazionale sullo Stile di Vita Sostenibile | P.R.C. Srl

LifeGate: Osservatorio Nazionale sullo Stile di Vita Sostenibile

LifeGate: Osservatorio Nazionale sullo Stile di Vita Sostenibile

Tempo di lettura: 3 Minuti

Un evento importante per noi di P.R.C. quello di mercoledì scorso, 27 marzo, in sala Buzzati: alla presenza del Sindaco di Milano Beppe Sala, è stato presentato infatti il 5° Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile, un’indagine realizzata da LifeGate in collaborazione con Eumetra MR, per fornire una fotografia dell’Italia sostenibile rispetto ai temi che cambiano la società.

Il primo cittadino milanese ha ricevuto un premio da LifeGate per aver accolto la missione #plasticfree all’interno del Comune di Milano e nelle partecipate come Amsa, Milano Ristorazione, MM, Atm e così via. Il sindaco sostiene che la sostenibilità parta dai cittadini e non da direttive dall’alto: le rivoluzioni sociali nascono nelle grandi città, come Milano, per poi propagarsi. Milano deve farsi portavoce di una realtà positiva e trascinare le altre città in un circolo virtuoso di cambiamento e il compito della politica è avere una visione lungimirante che “non cerchi il consenso facile, ma sappia proporre idee forti e realizzabili”.

L’iniziativa è promossa da LifeGate, società nata nel 2000 dall’esperienza della famiglia Roveda, maturata negli anni ’80 con Fattoria Scaldasole, la prima azienda ad entrare nella grande distribuzione con un prodotto biologico. L’obiettivo dell’azienda è “promuovere un mondo giusto e sostenibile dove la circolarità è il futuro” e aiutare le aziende a ridefinire il concetto di progresso tenendo conto degli indicatori ambientali, sociali ed economici. Per questo le supporta anche tramite attività di consulenza, comunicazione strategica e progetti ambientali.

La ricerca, patrocinata da Commissione Europea, Ministero dell’Ambiente, Regione Lombardia, Comune di Milano, Assolombarda e Confcommercio è stata realizzata su un campione di 800 individui e rivela anzitutto come la sostenibilità appassioni sempre più italiani e si percepisca come patrimonio comune in grado di influenzare le abitudini quotidiane. Sono infatti 34 milioni gli italiani appassionati e interessati al tema e, fra questi, coloro che manifestano il maggior interesse sono soprattutto donne con un’età compresa fra i 35 e i 54 anni, diplomate o laureate, professionalmente attive.

Come dimostra la diapositiva presa dallo ricerca di Eumetra MR, la plastica, in particolare, diventa un tema cruciale con l’89% degli italiani che considera molto rilevanti le grandi campagne di sensibilizzazione sull’impatto di questo materiale nei mari e il 97% de campione intervistato crede sia necessario attivare azioni che ne limitino l’utilizzo.

Un dato interessante riguarda le aziende e i valori che sottendono le attività che svolge: è sempre più tenuta in considerazione nella scelta dell’azienda, sia da parte dei dipendenti che dei fornitori, l’attenzione che essa ripone in temi sociali ed ambientali. Un’azienda è infatti considerata sostenibile se è attenta ai diritti del lavoratori (75%), usa responsabilmente le risorse (91%) e controlla la filiera (90%).

A sostegno dell’iniziativa di LifeGate sono intervenute diverse aziende i cui rappresentanti hanno tenuto un breve speech per raccontare quanto la sostenibilità sia uno dei valori fondanti dell’etica delle loro aziende. Sono intervenuti all’evento:

Questi speech sono stati di ispirazione per tutti i presenti e soprattutto per noi di P.R.C. che abbiamo lavorato alla costruzione dell’evento e che stiamo lavorando per abbracciare l’iniziativa #plasticless di LifeGate per costruire i nostri eventi con le aziende secondo linee guida eco-friendly. Per questo selezioniamo società di catering e allestimenti per eventi che rispettino il nostro approccio green e che si impegnino, come noi, nella lotta agli sprechi e nel sostegno di un’economia circolare e sostenibile. 

 

La tua azienda condivide i valori dell’eco-sostenibilità e vorresti che il tuo evento li valorizzasse?

per valutare la soluzione migliore per il tuo evento a regola d’arte!

 

 

Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto!