Presentazione del libro "Elogio della Modernità" di Flavio Caroli | P.R.C. Srl

Presentazione del libro “Elogio della Modernità” di Flavio Caroli

Presentazione del libro “Elogio della Modernità” di Flavio Caroli

Tempo di lettura: 2 Minuti

Il 4 aprile Flavio Caroli, storico dell’arte, ha tenuto una lectio magistralis in occasione della presentazione del suo libro “Elogio alla Modernità – da Turner a Picasso”, edito Utet.

Sul palco della gremitissima sala (riempita anche di tutti i posti in piedi disponibili), accanto al noto storico è intervenuto un prestigioso parterre di relatori composto da Gian Arturo Ferrari, Domenica Piraina, Carlo Tognoli, Fabio Fazio, Filippo Del Corno e Daniela Mainini. L’evento è stato organizzato dal Centro Studi Grande Milano in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del comune di Milano e Palazzo Reale. Presente anche Roberto Poli, direttore generale del Centro Studi e nelle prime file tanti ospiti illustri fra cui Gabriele Albertini, l’Avv Lodovico Isabella, Giorgio Rapari (presidente di Assintel) e Gian Domenico Auricchio fra gli altri.

“Elogio della modernità” è un libero e personalissimo anti-manuale di storia dell’arte moderna che toglie la patina oleografica e la polvere museale alle opere di Renoir e Picasso, di Matisse, di Klimt, Kandiskij, Morandi, Mirò e tanti altri, mettendoli in rapporto fra loro, confrontandoli con la produzione accademica coeva e seguendone l’eredità fino agli artisti contemporanei. Caroli restituisce così a questo momento altissimo dell’arte mondiale la scarica folgorante di elettricità che aveva agli occhi dei suoi primi fortunati spettatori.

E’ noto che Flavio Caroli è un grande maestro divulgatore della nostra storia artistica e del piacere che la pittura ci offre, ma anche critico d’arte dalla rara capacità di osservazione. Un critico d’avanguardia. E proprio l’Avanguardia che è al centro di questo suo ultimo libro “Elogio della Modernità”, con un’idea innovativa: le avanguardie artistiche sono nate ben prima del Novecento. Già l’Ottocento aveva infatti prodotto le sue. A uno sguardo attento, cos’altro sono il Romanticismo, il Realismo e l’Impressionismo, se non delle onde d’urto rivoluzionarie e dirompenti, lanciate contro la tradizione con il dichiarato intento di distruggerla? Caroli ci apre le porte di una Wunderkammer piena di gemme nascoste e protagonisti inaspettati, e aggiunge un nuovo, fondamentale tassello al grande mosaico dell’arte che ha costruito in questi anni.

Noi di P.R.C, come parte del Centro Grandi Studi di Milano abbiamo partecipato alla presentazione del libro, cogliendo l’opportunità di arricchire il nostro bagaglio culturale artistico che ci permette di ampliare i nostri orizzonti anche lavorativi.

Segnaliamo che il libro è in vendita presso tutte le migliori librerie e anche online.

Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto!