CAM: presentazione Catalogo dell'Arte Moderna 2018 | P.R.C. Srl

CAM: presentazione Catalogo dell’Arte Moderna 2018

CAM: presentazione Catalogo dell’Arte Moderna 2018

CAM

Dicembre è iniziato e, come ogni anno, l’appuntamento in Sala Buzzati per la presentazione dell’ultima edizione del CAM – Catalogo Dell’Arte Moderna – edito Mondadori, è immancabile.

Gli Ospiti

Quest’anno l’incontro, presentato da Massimo Pujia, Direttore Commerciale Divisione Arte/Antiquariato, ha avuto luogo sabato 1 dicembre. La presentazione è stata impreziosita dalla presenza del presidente di RCS MediaGroup e Cairo Communication, Urbano Cairo, che ha tenuto un discorso inaugurale sottolineando il successo perpetrato negli anni del CAM e ponendo l’accento sull’importanza del dialogo costante fra le testate di settore dello stesso editore di cui la più importante fra tutte, “Arte” mensile di Arte, Cultura e Informazione. Inoltre, il presidente ha dedicato una menzione speciale al Premio Cairo, ogni anno assegnato nel mese di Ottobre all’artista più meritevole fra quelli selezionati, venti in totale quest’anno.

Dopo di lui è intervenuto Giovanni Faccenda, consulente editoriale e coordinatore del Comitato critico del CAM. Nel suo discorso ha  difeso la dignità del Catalogo, che presenta artisti passati al vaglio di una selezione curata da professionisti che si mantengono sempre in aggiornamento e che agiscono liberi da costrizioni ed esigenze di marketing, cercando di proporre fra i tanti artisti solo coloro che apportano al mondo dell’arte un quid qualitativo alto. Il Catalogo si conferma, secondo Faccenda, anno dopo anno, punto di riferimento e strumento di promozione di talenti artistici, come una sorta di enciclopedia da consultare come primaria fonte di informazione di settore.

CAM

L’ultimo commento è spettato a Carlo Motta, responsabile editoriale, che, dopo una descrizione del Catalogo n. 54, ne ha illustrato gli impressionanti numeri: il CAM, infatti, quest’anno, vanta la collaborazione di più di 800 gallerie e presenta 887 artisti, raccontati nella seconda sezione dell’edizione, che conta in totale più di 1000 pagine per quasi 4 kg di volume. Insomma, numeri impressionanti che giustificano, insieme al prestigio confermato negli anni, i 98 euro di spesa per l’acquisto del Catalogo.

Monica De Mattei: menzione speciale della Critica

Noi di PRC siamo da sempre molto attenti alla realtà artistica nazionale ed internazionale e cerchiamo, di volta in volta, di accostarci con sensibilità alle nuove proposte contemporanee. Per questo partecipiamo da sempre, fornendo il nostro servizio hostess ad eventi culturali di rilievo come questo.

In particolare, quest’anno la presentazione del CAM ci riguarda ancora più da vicino: la titolare di PRC, Monica De Mattei, imprenditrice e artista, è stata inserita nel Catalogo n. 54, con menzione SC, ovvero “artisti verso le cui opere alcuni membri del Comitato hanno constatato una particolare Segnalazione Critica”, occupando per altro con una delle sue opere una delle prestigiose pagine a colori (per maggiori informazioni sulle opere e le esposizioni visita il sito Monica De Mattei).

CAM

Monica De Mattei e Simona Salmin, responsabile direzione eventi RCS MediaGroup.

 

 

 

Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto!